in

Finlandia-Belgio, Hazard fa 90: maledizione spezzata

Hazard affronta Euro 2020 con la volontà do tornare protagonista sul palcoscenico mondiale: in primis con il Belgio, poi con il Real Madrid

Eden Hazard, attaccante del Real Madrid e della Nazionale belga @Image Sport
Eden Hazard, attaccante del Real Madrid e della Nazionale belga @Image Sport

Un finale da protagonista nel Chelsea, un’avventura di due anni nel Real Madrid tutt’altro che da ricordare. Perciò Euro 2020 potrebbe significare un nuovo trampolino di lancio per Eden Hazard, che con la sua Nazionale ha spezzato una maledizione. Durante Belgio-Finlandia, infatti, è riuscito a restare in campo per 90 minuti: non gli succedeva dal 23 novembre 2019. Un nuovo punto di partenza per Hazard, sia con il Belgio che in futuro, con il Real.

Sullo stesso argomento
Real Madrid, Ødegaard in bilico: l'Arsenal ci prova