Fiorentina, Brekalo e il retroscena di mercato: “Volevo tornare alla Dinamo Zagabria”

In casa Fiorentina a destare grande preoccupazione è la situazione relativa a Brekalo: il calciatore, infatti, ha rivelato un retroscena di mercato molto importante

Lorenzo Gulino A cura di Lorenzo Gulino

In questa sessione estiva di calciomercato sono tanti i nodi da risolvere, soprattutto in casa Fiorentina. La Viola, infatti, dovrà fare i conti con la situazione relativa a Brekalo che, dopo esser arrivato a gennaio 2023, non ha mai dimostrato veramente le sue capacità. Da qui la decisione del club toscano di mandarlo, nell’ultima sessione invernale, in prestito all’Hajduk Spalato.

A parlare di questa trattativa è stato lo stesso Brekalo che, ai microfoni di Inkubator, ha rivelato il retroscena di mercato. Queste le sue parole: “Alla Fiorentina stavo giocando poco e con l’arrivo dell’Europeo la mia idea era quella di andare in prestito. Ai Viola questa mia scelta non andava bene, ma avevo deciso che per me era la cosa migliore. Volevo tornare alla Dinamo Zagabria poi si è presentato l’Hajduk e anche se non era la mia prima scelta la Fiorentina ha accettato l’offerta. “

Si Parla di: