in

Fiorentina, ecco il bomber: Commisso spende 25 milioni

Rocco Commisso, presidente della Fiorentina
Rocco Commisso, presidente della Fiorentina

Una cosa è certa: Commisso non vuole fare il ruolo della comparsa e per la sua Fiorentina ha piani molto diversi da un semplice campionato di metà classifica. L’obiettivo dei viola, per la stagione che sta per partire, è quello di stupire, divertire i tifosi, infiammare la piazza e strappare un ticket per una competizione europea. Per raggiungere questi obiettivi, però, Pradè è chiamato ad operare in maniera intelligente sul mercato e costruire una rosa che si adatti al suo tecnico: Beppe Iachini. Il calciomercato della Fiorentina sta vivendo un’accelerata e la trattativa Bonaventura, vicina alla chiusura, lo dimostra; il centrocampista, però, non è l’unico calciatore di livello sulla lista dei desideri dei viola.

Krzysztof Piatek
Krzysztof Piatek, attaccante dell’Hertha Berlino

Fiorentina, Piatek è l’obiettivo numero uno

Secondo diverse voci di mercato l’obiettivo numero uno del mercato della Fiorentina sarebbe Krzysztof Piatek. Per assicurarsi il cartellino del bomber dell’Herta Berlino ex Milan e Genoa, Rocco Commisso sarebbe disposto a spendere fino a 25 milioni.

Sullo stesso argomento
Fiorentina, si riparte da Vlahovic: il piano di Commisso