in

Fiorentina, parla Italiano: “Contro il Napoli ci sarà Dragowski, Piatek tra i convocati”

Si è appena conclusa la conferenza stampa di Vincenzo Italiano, alla vigilia della sfida di Coppa Italia contro il Napoli

Vincenzo Italiano, allenatore della Fiorentina
Vincenzo Italiano, allenatore della Fiorentina

Non c’è tempo di rimuginare sulla pesante batosta subita contro il Torino per la Fiorentina, che torna subito in campo per gli ottavi di Coppia Italia. Il tecnico viola Vincenzo Italiano ha appena concluso la conferenza stampa alla vigilia del match contro il Napoli al Diego Armando Maradona.

Commento sulla disfatta di Torino

“Quando si perde è sempre colpa dell’allenatore. Gli errori li ho commessi io, è responsabilità mia. Non mi è piaciuto niente di ciò che abbiamo fatto, quindi tutti dovremo fare diversamente a partire da domani. Abbiamo dimostrato che siamo capaci di fare altro, dal ritmo alla qualità. Siamo stati nulli dal punto di vista qualitativo contro il Torino, se non applichiamo i nostri valori, allora poi perdi. Sono convinto che reagiremo già da domani, siamo intelligenti e maturi per farlo”.

Dragowski titolare e Piatek nella lista convocati

“Dragowski si è fatto male con il Napoli e rientrerà domani contro i partenopei. Sarà lui il titolare. Ha recuperato, non ha più problemi, può giocare. Piatek ha fatto due sedute di  allenamento. Da domani inizierà a far parte in maniera organica di questa squadra. Si allena con entusiasmo ed è contento di far parte di questo gruppo. Lo sfrutteremo al massimo delle sue capacità”.

La sfida contro il Napoli

“Il Napoli gioca bene bene, ha tanta qualità e ci sono giocatori forti anche nell’uno contro uno. È una squadra che aveva vinto 9 partite di fila ed è una delle migliori squadre del campionato. Ha continuità di rendimento e di prestazioni. La squadra di Spalletti è molto temibile e sono sicuro che se non facciamo le cose per bene andremo in difficoltà”.