in

Fiorentina, Prandelli: “Sono preoccupato, dobbiamo diventare un gruppo”

Fiorentina, Prandelli dopo la sconfitta con il Benevento: “Squadra troppo timida nelle difficoltà e non va bene uscirne con giocate singole”

Cesare Prandelli, tecnico della Fiorentina @imagephotoagency
Cesare Prandelli, tecnico della Fiorentina @imagephotoagency

Si aspettava certamente un ritorno diverso sulla panchina della Fiorentina il tecnico Cesare Prandelli. La Viola, infatti, è uscita sconfitta nel match casalingo contro il Benevento di Filippo Inzaghi, alla sua prima dopo il ritorno in seguito all’esonero di Giuseppe Iachini.

LEGGI ANCHE  Hesgoal Fiorentina-Benevento, pronostico e straming gratis: la Diretta LIVE

Il tecnico gigliato si è mostrato piuttosto preoccupato ai microfoni di SkySport, al termine del lunch match: “Sono preoccupato. Forse ci sono aspettative troppo alte su alcuni giocatori. Dobbiamo diventare più gruppo, avere più personalità. Anche i ragazzi lo hanno capito. Bonaventura stava bene, poi ha avuto problemi nel riscaldamento. Ribery ha chiesto il cambio per un problema al flessore, Borja Valero non è ancora in condizione. Alla prima difficoltà la squadra diventa timida e gioca singolarmente, dobbiamo migliorare molto”.

What do you think?

110 points
Upvote Downvote

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Filippo Inzaghi, allenatore del Benevento @imagephotoagency

Benevento-Fiorentina, Inzaghi: “Non sono sorpreso della prova di oggi”

Calvert Lewin e Richarlison (Everton)

Premier League, Calvert-Lewin show: si rialza l’Everton