in

Fiorentina, Prandelli: “Felice per società e ragazzi, io sono stanco”

Vittoria importante per la Fiorentina sul campo del Benevento, contro un avversaria diretta per la salvezza. Cesare Prandelli, tecnico dei Viola, ha commentato il successo ottenuto al Vigorito.

Prandelli
Cesare Prandelli, tecnico della Fiorentina @Imagesport

Netto successo della Fiorentina sul campo del Benevento battuto grazie ad una splendida tripletta di Dusan Vlahovic. Cesare Prandelli, soddisfatto dell’aver battuta una rivale diretta per la salvezza, ha commentato la vittoria negli studi di Sky Sport. “Abbiamo provato a giocare facilmente, cercando gli spazi giusti. Non ci siamo inventati niente. Era uno scontro diretto, ce ne saranno altri. Siamo stati bravi ad avere coraggio per aggredire alti. Sono stanco, dentro abbastanza vuoto. Sono felicissimo comunque per la società e i ragazzi, ho già sentito anche il Presidente. Facciamo gruppo tra noi, all’esterno ci sono situazioni da tamponare ma io lavoro a viso aperto. Firenze stimola ma chiede anche tanto, ci vuole un progetto tecnico importante“, ha ammesso Prandelli. Il tecnico della Fiorentina ha poi elogiato la grande prestazione di Vlahovic, mattatore di serata, senza però fargli montare la testa. “Il merito è tutto suo, si allena duramente e ad ascolta i consigli. Le qualità le devi avere, non puoi inventartele. D’ora in avanti sarà complicato, le attese si alzano sempre di più nei suoi confronti. Deve essere bravo a non strafare“.

Dusan Vlahovic (Fiorentina)
Dusan Vlahovic (Fiorentina) @Image Sport

Fiorentina, Prandelli: “Ribery voleva giocare 90′”

Cesare Prandelli ha poi parlato dei due attaccanti francesi Eysseric e Ribery entrambi autori di un’ottima prova, con il primo a segno per il gol del definitivo 4-1 per la Fiorentina. “Eysseric ha grandi qualità”, ha ammesso il tecnico viola, “può fare tutti i ruoli. Ha lavorato duramente per mettermi in difficoltà e ci è riuscito. Ribery mi ha detto che avrebbe potuto giocare fino al 90′ quando l’ho tolto. Io gli ho detto che sono vecchio e che ho calcolato male il tempo“, ha affermato scherzosamente Prandelli. Fiorentina che si ritira su in classifica, prendendo una boccata d’ossigeno fondamentale in ottica salvezza.

Pandev, attaccante del Genoa @imagephotoagency

Genoa-Udinese, formazioni ufficiali: Pandev sfida Llorente

Benevento, Foggia: “Domani in ritiro. Nessun alibi, ma il VAR va usato”