in

Fiorentina, primo tempo di grande concretezza: con il Cagliari segnali di crescita

La Fiorentina sembra aver sconfitto lo spauracchio relativo al primo tempo, momento nel quale la squadra sembrava faticare nel trovare la giusta dimensione. La vittoria contro il Cagliari, in tal senso, potrebbe agevolare la squadra nella ricerca della quadratura

Vlahovic, attaccante della Fiorentina
Vlahovic, attaccante della Fiorentina @imagephotoagency

La Fiorentina aggiunge un altro mattoncino alla stagione del riscatto. Dopo la sconfitta di misura patita contro il Venezia, la squadra di Italiano ha mostrato attitudine al sacrificio e voglia di mettersi in discussione per dimostrare di essere ancora in corsa. Il riscatto arriva contro il Cagliari, spazzato senza diritto di replica con un secco 3-0. A convincere è l’approccio durante i primi 45 minuti di gioco, nei quali Biraghi e Gonzalez segnano le due reti che indirizzano la gara e dimostrano la grande concretezza di una squadra ancora alla ricerca della sua identità.


Scarica la nostra App