Array

Fiorentina, Iachini: “Ritroverò Belotti, riprenderemo da dove abbiamo finito”

Iachini racconta la sua Fiorentina alla viglia della prima giornata di campionato, dove troverà nella metà campo avversaria anche Belotti, che ha esordito in Serie A con lui

L’allenatore Iachini, alla vigilia della prima giornata di campionato, racconta in conferenza stampa come i giocatori della sua Fiorentina si siano preparati all’incontro del 19 settembre a Firenze contro il Torino: “Abbiamo dovuto accorciare molte cose, di fatto continuiamo la stagione come abbiamo conclusa quella precedente. Bisogna dire che per una decina di giorni sono mancati anche i nostri giocatori impegnati con le rispettive Nazionali. Abbiamo fatto delle amichevoli che ci hanno lasciato qualche indicazione positiva. Dobbiamo però migliorare: voglio una squadra organizzata“.

Iachini: “Abbiamo rinforzato il centrocampo”

Iachini spiega anche il lavoro fatto con la dirigenza durante la finestra estiva di calciomercato: “Abbiamo rinforzato il centrocampo per riuscire a giocare con i cinque cambi e poter palleggiare bene in tutti i 90′ minuti della partita. L’anno scorso siamo stati la migliore difesa del campionato, vorrei continuare così. In attacco, nel finale di stagione, siamo stati fra quelli che  hanno creato più occasioni, ma non abbiamo avuto la lucidità sotto porta di concretizzare l’azione“.

I Granata si presentano come un avversario ostico, e Iachini non si sbilancia su quello che potrebbe essere l’esito della gara: “Il Torino è un squadra qualitativa, organizzata in tutti i reparti. Ci vorrà da parte nostra una grande partita, con una grande concentrazione. Veniamo da un periodo dove tante piccole cose che facevamo altri anni non si sono potute organizzate: la partita con il Torino ci darà anche lo spunto per capire cosa migliorare“.

Infine, Iachini ricorda il fenomeno Belotti, che ha conosciuto nel 2013 quando era sulla panchina del Palermo: “Belotti ha esordito con me a 18 anni in Serie A: è un pericolo in più per la Fiorentina. Per questo io penso ai miei ragazzi e a farli crescere bene. Sicuramente anche loro in futuro sapranno rendersi insidiosi“.

NOTIZIE PER TE

Fiorentina, Di Gennaro: “Il divario con le prime era ed è notevole”

In molti si aspettavano una stagione da protagonista per la Fiorentina, soprattutto dopo il flop clamoroso dello scorso campionato. Nel mercato, nonostante la cessione del gioiellino di casa Federico...

Fiorentina, un membro dello staff positivo al Covid-19

La Fiorentina, questa mattina, ha annunciato tramite i propri canali ufficiali la positività di un membro dello staff al Covid-19. Il tesserato, asintomatico, è in isolamento mentre la rosa...

Torino, infortunio Izzo: il difensore a rischio per il Sassuolo

I tempi di recupero per il difensore del Torino, Armando Izzo, potrebbero allungarsi dopo l'infortunio alla coscia sinistra rimediato nelle scorse settimane. Il calciatore granata, così, dopo aver saltato...