in

Fiorentina-Udinese 3-2: Okaka mette i brividi, ma la Viola torna al successo

Gaetano Castrovilli, centrocampista della Fiorentina
Gaetano Castrovilli, centrocampista della Fiorentina

La Fiorentina spezza l’incantesimo e torna al successo in campionato contro l’Udinese dopo tre gare di astinenza. La Viola si impone 3-2 nel match delle 18:00 dell’Artemio Franchi guidata da un super Gaetano Castrovilli autore di una doppietta e nuovo leader del club gigliato dopo l’addio di Federico Chiesa. Tre punti importanti che, almeno per il momento, scacciano le ombre delle ultime settimane riguardo ad un possibile esonero di Beppe Iachini. I tifosi gradirebbero un po’ di chiarezza sulla questione, visto che il presidente Commisso crede fortemente nelle qualità del tecnico marchigiano, mentre il ds Daniele Pradè starebbe già sondando i possibili sostituti.

La vittoria di oggi non migliora il clima di incertezza che c’è intorno all’ex allenatore, tra le tante, di Empoli e Sassuolo, ma potrebbe rivelarsi un ottimo punto di partenza, l’ennesimo nelle ultime due stagioni. Serviva il miglior Castrovilli per risalire la china, l’uomo della Provvidenza che aveva già regalato contro il Torino i primi tre punti stagionali alla Viola: l’ex calciatore di Bari e Cremonese sblocca all’11’, raccogliendo un cross di Biraghi in area di rigore, e serve poi l’assist del 2-0 a Nikola Milenkovic che incorna splendidamente di testa.

LEGGI ANCHE

LEGGI ANCHE  Streaming gratis Udinese-Fiorentina, Rai o Mediaset? La Diretta LIVE Hesgoal

Finita? Neanche per sogno, l’Udinese accorcia sul finire della prima frazione di gioco con Okaka e mette pressione alla Viola nella ripresa. Castrovilli allunga nuovamente con un destro dal limite che spegne la sua corsa all’incrocio dei pali, ma i friulani restano vivi fino al 90′. La doppietta di Okaka fa venire i brividi a Iachini nel finale, ma al triplice fischio la Fiorentina porta a casa i tre punti e salva temporaneamente la panchina del proprio allenatore.

Commenti

Lascia un commento

Loading…

0

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Roberto e Lorenzo Insigne, attaccanti di Benevento e Napoli

Benevento-Napoli, Lorenzo risponde a Roberto Insigne: fratelli con un sogno nel cassetto

Dinamo Kiev-Juventus streaming gratis @imagephotoagency

Juventus-Verona, dove vederla in streaming gratis: la diretta live Hesgoal