in

Fiorentina, Vlahovic: “Possiamo fa grandi cose con Italiano”

Dopo la vittoria in casa dell’Atalanta in cui si è reso protagonista con una doppietta, Dusan Vlahovic ha parlato dell’ottimo rapporto instauratosi con l’allenatore Vincenzo Italiano, nonché del suo futuro

Vlahovic (Fiorentina) @Image Sport
Vlahovic (Fiorentina) @Image Sport

Intervistato a DAZN nel post-partita di Atalanta-Fiorentina, in cui i Viola si sono imposti per 2-1 sui padroni di casa, Dusan Vlahovic non ha nascosto la sua soddisfazione per la vittoria ottenuta grazie ai due rigori da lui trasformati:

Non vincevamo qui da molto tempo, l’Atalanta è una grande squadra ed un esempio da seguire per la loro dedizione al lavoro. Siamo molto contenti, ma ad attenderci c’è un’altra partita difficilissima, contro il Genoa, e dovremo dare il 200% per batterlo“.

Su rapporto tra lui e l’allenatore Vincenzo Italiano, ha affermato:

E’ importante avere un mister con cui poter parlare, discutere o addirittura litigare. C’è una relazione sana tra di noi, siamo quasi una famiglia. Credo che insieme potremo fare grandi cose“.

Sul rinnovo, l’attaccante non si è esposto più di tanto: “Ne stiamo discutendo“.