Esultanza Barcellona

Forbes, valore dei club europei: Barcellona in vetta, indietro le italiane

Nella top 10 stilata da Forbes delle non c’è posto per le società italiane. Spagna al comando, ben piazzate le inglesi

Spagna al comando: Barcellona e Real guidano la classifica di Forbes

La rivista Forbes ha analizzato il valore dei club europei, stilando una classifica che vede il Barcellona come il club dal più alto valore al mondo: 3.995 miliardi di euro. Il club catalano ha registrato una crescita del 12% nell’ultimo biennio, con un utile operativo di 52 milioni di euro ed un debito del 6% del valore complessivo. Poco più indietro il Real Madrid, il cui valore si attesta sui 3.986 miliardi di euro con un utile operativo maggiore del Barcellona (77.2 milioni) ed un debito anch’esso pari al 6% del valore totale. Il terzo gradino del podio lo occupa il Bayern Monaco che – secondo Forbes – ha un valore di 3.54 miliardi di euro. I bavaresi godono di un utile operativo pari a 41.1 milioni e vantano un debito nullo, grazie anche ad una crescita del 39% nell’ultimo biennio.


Scarica la nostra App


Morata e Ronaldo, esultanza Juventus @imagephotoagency
Morata e Ronaldo, esultanza Juventus @imagephotoagency

Juventus prima italiana: è undicesima

Nonostante i pochi successi in campo continentale, il Manchester United si conferma il miglior club inglese per valore stimato: 3.52 miliardi di euro, con un incremento del 10% nell’ultimo biennio ed un debito del 16%. A seguire troviamo Liverpool (3.44 miliardi di euro), Manchester City (3.36 miliardi di euro), Chelsea (2.69 miliardi di euro), Arsenal (2.35 miliardi di euro), Paris Saint-Germain (2.10 miliardi di euro) e Tottenham (1.93 miliardi di euro). Soltanto undicesima la Juventus, la cui crescita del 29% nell’ultimo biennio non è sufficiente per l’ingresso in top ten in quanto il valore del club è di 1.64 miliardi di euro. Per trovare le altre italiane scendiamo al 14°posto, dove troviamo l’Inter con un valore di 624 milioni di euro, il Milan al 16° posto con 469 milioni di euro e la Roma subito dietro con 459 milioni di euro.