in

Francia, per battere la Spagna serve il guizzo: Mbappé segna non senza polemiche

La Francia porta a casa la prima Nations League della sua storia. Battuta per 2-1 la Spagna grazie al gol di Kylian Mbappé, risultato decisivo e non esente da polemiche

Kylian Mbappe, attaccante del Psg e della Francia
Kylian Mbappe, attaccante del Psg e della Francia

La Francia pesca l’asso piglia tutto. Dopo il Mondiale e la Confederations Cup, la selezione di Didier Deschamps conquista la prima Nations League della sua storia. Un percorso coerente e lineare confluito nella finale contro la Spagna, gara nella quale la qualità l’ha fatta da padrone. A risolverla, però, il guizzo dei singoli ed in particolare di Karim Benzema prima e di Kylian Mbappé dopo. Il gol segnato dall’attaccante classe ’98 ha generato non poche critiche a causa di una possibile posizione di fuorigioco, non oscurando comunque lo spettacolo offerto da entrambe le squadre. A riportarlo è La Repubblica nel taglio basso della prima pagina dell’edizione odierna.