Frattesi ai saluti, super offerta all’Inter

Nelle ultime ore, l'Inter ha dovuto rivedere i piani a causa dell'infortunio di Buchanan. Nel frattempo, Davide Frattesi attira l'interesse di un grande club europeo, con una possibile offerta che potrebbe cambiare le strategie di mercato nerazzurre

Redazione A cura di Redazione

Nelle ultime ore, il calciomercato dell’Inter ha visto sviluppi significativi. L’infortunio di Tajon Buchanan ha costretto i nerazzurri a rivedere i piani per la difesa e gli esterni di centrocampo. Inoltre, l’attenzione si sposta su Alessandro Buongiorno, sempre più vicino al Napoli, ma su cui Marotta e Ausilio potrebbero fare un tentativo dell’ultimo minuto.

Interesse Crescente per Frattesi

Le operazioni dell’Inter non si limitano solo agli acquisti; per finanziare nuovi arrivi, sono necessarie cessioni strategiche. In questo contesto, Davide Frattesi è al centro delle attenzioni. Nelle scorse settimane, l’agente del calciatore, Beppe Riso, ha avuto vari incontri con la dirigenza, discutendo anche sul futuro dell’ex Sassuolo.

Nonostante le dichiarazioni di Riso, che ha rassicurato i cronisti sulla permanenza di Frattesi all’Inter, la realtà è che i nerazzurri potrebbero valutare offerte significative. Tra i club interessati, l’Atletico Madrid è in prima linea, con Diego Simeone che apprezza le caratteristiche del centrocampista italiano.

Atletico Madrid: Maxi Offerta in Arrivo?

Mentre la Juventus sembra allontanarsi da Frattesi, concentrandosi su Teun Koopmeiners e Khephren Thuram, l’Atletico Madrid potrebbe approfittarne. Si vocifera di una possibile offerta da 40 milioni di euro, bonus inclusi, per il centrocampista nerazzurro. Una cifra che potrebbe convincere l’Inter a lasciar partire il giocatore, garantendo i fondi necessari per rafforzare altre aree della squadra.

Il Futuro di Frattesi

Nonostante le speculazioni, Frattesi rimane per ora un giocatore dell’Inter. Tuttavia, un’offerta concreta dall’Atletico Madrid potrebbe cambiare i piani di Marotta, spingendo il club a cercare un sostituto a costi più contenuti. Le prossime settimane saranno cruciali per definire il destino del centrocampista e il futuro del mercato nerazzurro.

Si Parla di: