Frosinone, vittorie: solo 3, tutte in trasferta

Frosinone da esportazione: contro la Sampdoria terzo successo in trasferta della stagione

6 views

Frosinone da trasferta, ma in casa il piatto piange

FROSINONE SERIE A / Con Marassi, sono diventate tre le vittorie fuori casa del Frosinone quest’anno: Sampdoria, Bologna e Spal. Il problema per i ciociari è che queste sono le uniche tre vittorie del campionato dopo 23 giornate. Allo ‘Stirpe‘, la squadra di Baroni non riesce mai a fare risultato. Sono 16 i punti in classifica, frutto appunto di 3 vittorie e 7 pareggi (due fuori casa e cinque tra le mura amiche).

Per conquistare la salvezza, oltre ai blitz esterni, sarà necessario espugnare anche il campo di casa, in particolare negli scontri diretti. Quando mette il muso fuori da casa, questo è fuori di dubbio, la formazione laziale dà sempre del filo da torcere agli avversari.

Probabilmente perché è più facile chiudersi e ripartire in contropiede contro squadre che, giocando in casa, sono obbligate a fare la partita. Quando è invece il Frosinone a dover imporre il proprio di gioco, allora sono dolori. Spesso finisce pure in goleada per gli avversari. Al momento, quella frusinate è la terzultima difesa della serie A, con 43 reti subite. Ma, soprattutto, ci sono appena 17 reti all’attivo e nessuno ha fatto peggio.

Quindi, per riuscire a mantenere la categoria, due sono i miglioramenti richiesti: maggiore incisività offensiva, capacità di non avere le gambe che tremano davanti al proprio pubblico. Che aspetta un successo davvero da troppo tempo. Dalla finale dei play off dell’anno scorso in B, quando il Frosinone si impose 2-0 sul Palermo ribaltando l’1-2 subito al ‘Barbera‘. Era il 16 giugno 2018. Siamo a nove mesi senza un successo in casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOTIZIE DELLA TUA SQUADRA DEL CUORE, CLICCA QUI




LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here