Genoa-Crotone, Stroppa: “Vogliamo andare a giocare a viso aperto contro ogni avversario”

Stroppa, allenatore del Crotone, ha parlato in merito alla vigilia del ritorno in serie A dei calabresi contro il Genoa, esprimendo l'entusiasmo suo e del suo club

Giovanni Stroppa, allenatore della neopromossa Crotone, si appresta a cominciare il nuovo campionato di Serie A. La prima sfida vedrà i calabresi sul campo del Genoa. L’allenatore ex Foggia ha dichiarato, come riportato da Sky Sport: “Siamo in ritardo di condizione e il non giocare amichevoli ci ha penalizzato. Anche il Genoa sta costruendo ma è più abituato di noi a giocare certe partite. Sono felice di tornare in Serie A. Avremmo avuto bisogno di un mese in più di preparazione, ma ci faremo trovare pronti perché abbiamo entusiasmo. Voglio trasmettere la mentalità di andarcela a giocare a viso aperto con tutti”.

In merito alla sfida a distanza con Rolando Maran ha detto: “Conosco Maran da 20 anni, l’ho avuto come collaboratore di Sonetti quando ero a Brescia nel 2000 e quindi sarà una bella sfida. Purtroppo non avremo a disposizione Benali, Cuomo e Gigliotti e cercherò di mettere in campo il giusto mix tra giovani ed esperti. Mancheranno anche giocatori come Vulic e Rojas per problemi burocratici e li aspettiamo con ansia”.