in

Genoa-Roma, Fonseca parla spagnolo e Maran punta su Scamacca

Roma-Fiorentina 2-0: decidono Spinazzola e Pedro @imagephotoagency
Esultanza della Roma al goal di Spinazzola @imagephotoagency

Il Covid è tornato a bussare alla porta ma questa volta è stato democratico: un contagio, per altro importante, per parte. La Roma farà a meno di capitan Edin Dzeko e il Genoa dovrà invece rinunciare ad uno dei difensore più esperti e importanti del reparto arretrato, come Cristian Zapata. Un assente per parte e palla al centro si potrebbe dire ma novità, invece, potrebbero non finire qui. La Roma, parlerà spagnolo e, all’inamovibile Pedro Rodriguez Ledesma, Fonseca potrebbe schierare dall’inizio altri due spagnoli.

LEGGI ANCHE  Udinese, Cioffi elogia i suoi: "Il ricordo di Maradona ci ha caricato"

Il primo è certamente Borja Mayoral che, con l’assenza di Dzeko, sarà il terminale offensivo della squadra con Pedro, appunto, e Mhkitaryan pronti a girargli intorno e creare occasioni da gol. L’altro spagnolo, invece, era uno di quelli che lo scorso anno non era mai in dubbio e che, fino al derby di ritorno, è stato un perno della squadra, Pau Lopez. L’ex Betis è pronto a scendere di nuovo in campo ed è pronto a farlo già da questo pomeriggio. Mirante, infatti, non sarebbe al massimo e lo spagnolo nelle ultime uscite europee avrebbe fatto intravedere degli ottimi segnali di ripresa.

Meno dubbi, invece, per Rolando Maran che, eccetto Zapata, schiererà il miglior 11 possibile. “Bisognerà essere più che perfetti” e proprio per questo non ci sarà spazio per nessun esperimento. Il modulo dovrebbe essere il solito 4-3-2-1 con Scamacca unica punta e Pandev Pjaca pronti a suggerire per il giovane talento rossoblù cresciuto nelle giovanili della Roma.

LEGGI ANCHE  Serie A, le probabili formazioni della 9° giornata

Le probabili formazioni

Genoa (4-3-2-1) Perin; Biraschi, Bani, Goldaniga, Criscito; Rovella, Badelj, Behrami; Pandev, Pjaca; Scamacca

Roma (3-4-2-1) Pau Lopez; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Pellegrini, Veretout, Spinazzola; Pedro, Mhkitaryan; Borja Mayoral

Vota Articolo

704 points
Upvote Downvote
Edin Dzeko attaccante della Roma

Roma, la sfortuna ci vede bene: il Covid è Dzeko

Lazio, Luis Alberto ci siamo: rinnovo in dirittura d'arrivo

Lazio-Juventus, Inzaghi ritrova Luis Alberto: il mago per contrastare i bianconeri