in

Genoa-Sassuolo, probabili formazioni: Destro dal 1′, chance per Scamacca

Domenica alle 15 andrà in scena la sfida fra Genoa e Sassuolo: ecco le possibili scelte di Ballardini e Dionisi

Gianluca Scamacca, Sassuolo
Gianluca Scamacca, Sassuolo

Il Genoa si prepara ad affrontare una partita fondamentale con il Sassuolo. L’allenatore dei rossoblu Davide Ballardini potrà contare sui rientri di Biraschi, Bani e Criscito, i quali formeranno la linea difensiva insieme a Cambiaso, in mediana la coppia Rovella-Badelj, mentre sulla trequarti c’è un ballottaggio aperto tra Ekuban ed Hernani, con Destro che tornerà al centro dell’attacco e Caicedo che partirà dalla panchina.

L’allenatore dei neroverdi Alessio Dionisi dovrebbe affidarsi a Toljan e Rogerio sulle fasce, a centrocampo confermatissimi Maxime Lopez e Frattesi, così come sulla trequarti Berardi, Djuricic e Boga, mentre per il ruolo di prima punta Scamacca potrebbe fare il suo esordio da titolare, in quanto è al momento in vantaggio su Raspadori.

GENOA (4-2-3-1): Sirigu; Cambiaso, Bani, Biraschi, Criscito; Badelj, Rovella; Kallon, Ekuban, Fares; Destro. Allenatore: Davide Ballardini

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Maxime Lopez; Berardi, Djuricic, Boga; Scamacca. Allenatore: Alessio Dionisi