in

Genoa, senti Braida: “Bisogna dare fiducia a Shevchenko”

Ariedo Braida ha rilasciato alcune parole in merito alla possibilità di esonero di Shevchenko dopo gli ultimi risultati del Genoa

Ariedo Braida, nuovo direttore generale della Cremonese
Ariedo Braida, nuovo direttore generale della Cremonese

Dopo gli ultimi risultati collezionati in campionato, la dirigenza del Genoa avrebbe deciso di cambiare nuovamente la guida tecnica. In bilico, infatti, Shevchenko, il quale potrebbe salutare il territorio ligure dopo pochissime settimane. Ariedo Braida, dirigente sportivo, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul possibile esonero dell’ex attaccante del Milan. Ecco quanto affermato ai microfoni de Il Secolo XIX: “Non è un grande momento, ma anche gli allenatori più famosi hanno vissuto momenti complicati. Con l’Ucraina ha fatto davvero bene, se non ci sono risultati si rischia tanto. Allenare è complicato, ma spero che lui e Tassotti riescano a risalire“.