in

Genoa-Spezia, formazioni ufficiali: Ostigard dal 1′, Thiago Motta si affida a Manaj

Le scelte ufficiali degli allenatori di Genoa e Spezia per il match delle 18:30 valido per la 21ª giornata di Serie A

Mattia Destro, attaccante del Genoa
Mattia Destro, attaccante del Genoa

È tutto pronto per il derby ligure della 21ª giornata di Serie A. Allo Stadio Marassi di Genova si affrontano Genoa e Spezia in un vero e proprio scontro diretto per la salvezza. Padroni di casa che vogliono riemergere dal penultimo posto in classifica a quota 12 punti, e che per farlo si affideranno al solito 3-5-2 composto da Sirigu tra i pali, Bani, Vasquez ed il neo arrivato Ostigard in difesa, Cambiaso e Fares larghi nella linea a cinque di centrocampo, completata da Melegoni, Badelj e Sturaro. Davanti spazio alla solita coppia DestroEkuban.

Dall’altra parte, la formazione di Thiago Motta, diciassettesima a 16 punti, vuole fuggire dalle inseguitrici in zona retrocessione, provando a vincere questo importantissimo match. Il tecnico, ex di questa gara, manda dal primo minuto un 4-3-3 con Provedel in porta, Amian, Erlic, Nikolau e Reca in difesa, Maggiore, Kiwior e Bastoni in mezzo, Gyasi, Manaj e Verde formeranno il tridente offensivo.

Genoa (3-5-2): Sirigu; Ostigaard, Bani, Vasquez; Cambiaso, Melegoni, Badelj, Sturaro Fares; Destro, Ekuban. All. Shevchenko

Spezia (4-3-3): Provedel; Amian, Erlic, Nikolau, Reca; Maggiore, Kiwior, Bastoni; Gyasi, Manaj, Verde. All: Thiago Motta