in

Genoa-Torino 1-2, Scamacca non basta: primo successo stagionale per Giampaolo

Marco Giampaolo, allenatore del Torino @imagephotoagency
Marco Giampaolo, allenatore del Torino @imagephotoagency

Il Genoa ospita il Torino nel recupero della terza giornata di Serie A. Il Grifone, infatti, era stato costretto a chiedere il rinvio della sfida contro i granata a causa dei numerosi casi di positività tra le file rossoblu. Il peggio sembra passato, la squadra di Rolando Maran, dopo il 6-0 incassato contro il Napoli, è tornato in campo contro Verona e Sampdoria nel derby, conquistando due incoraggianti pareggi, in mezzo il ko contro l’Inter.

Il Toro, invece, è a caccia della prima vittoria stagionale. Trend imbarazzante per la squadra di Marco Giampaolo ultimo in classifica insieme al Crotone con un solo punto conquistato. Un Torino molto sfortunato nelle ultime due gare contro Sassuolo e Lazio: al Mapei Stadium avanti 3-1 a 10′ dal termine è stato rimontato sul 3-3, in casa contro i biancocelesti non solo è stato rimontato, ma è uscito dal terreno verde di gioco a mani vuote. Il futuro del proprio allenatore, dunque, è appeso ad un filo, qualora dovessero arrivare altre due sconfitte contro Genoa e Crotone il patron Urbano Cairo potrebbe anche decidere di interrompere il rapporto professionale con l’ex tecnico del Milan.

GENOA (4-3-1-2): Perin; Ghiglione, Zapata, Goldaniga, Pellegrini; Rovella, Badelj, Lerager; Zajc; Pjaca, Scamacca. Allenatore: Rolando Maran

TORINO (4-3-1-2): Sirigu; Singo, Bremer, Lyanco, Murru; Gojak, Rincon, Linetty; Lukic; Verdi, Belotti. Allenatore: Marco Giampaolo

Genoa-Torino 1-2, la cronaca del match

Prima vittoria stagionale per il Torino di Marco Giampaolo che sbanca il Luigi Ferraris di Genova, superando 2-1 i padroni di casa del Genoa nel match valevole per il recupero della terza giornata di Serie A. Grande partenza dei granata che sbloccano la gara al 10′ con Sasa Lukic che si fionda su un pallone in area di rigore avversaria e trova l’angolino basso di sinistra. Il Grifone sfiora il pareggio con Scamacca e Lerager, ma al 26′ incassa il raddoppio causato da uno sfortunato autogol di Luca Pellegrini. Sul finire del primo tempo, la squadra di Maran prova ad accorciare le distanze, ma la conclusione di Rovella viene respinta da un difensore granata.

LEGGI ANCHE  Coppa Italia, il Genoa ribalta: 3-1 alla Sampdoria

Solita girandola di cambi nella ripresa, Maran inserisce Pandev e Bani ma la scossa attesa dal tecnico del Genoa non arriva, anzi sono gli ospiti ad andare vicini al tris per ben due volte con Belotti. Nei minuti di recupero il forcing dei padroni di casa va a segno con Scamacca, ma è troppo tardi per riequilibrare il match. Il Toro centra il primo successo stagionale e salva temporaneamente la panchina di Giampaolo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Vota Articolo

704 points
Upvote Downvote
Simone Inzaghi, allenatore della Lazio @imagephotoagency

Zenit-Lazio streaming gratis: la Diretta LIVE Hesgoal

Cristiano Ronaldo, attaccante della Juventus @imagephotoagency

La Juve si riprende Ronaldo in Europa: Dybala nuova panchina