in

Germania, Goretzka commenta la qualificazione a Qatar 2022: “C’è ancora tanto lavoro da fare”

La Germania di Hans-Dieter Flick diventa la prima squadra a qualificarsi per il Mondiale di Qatar 2022, grazie alla vittoria per 4-0 ai danni della Macedonia del Nord: Leon Goretzka tiene alta la concentrazione di tifosi e compagni, ribadendo che c’è ancora da lavorare

Leon Goretzka, centrocampista del Bayern Monaco
Leon Goretzka, centrocampista del Bayern Monaco

La nuova Germania di Hans-Dieter Flick non delude e vola a Qatar 2022, decisivo il poker rifilato alla Macedonia del Nord. Con la vittoria di ieri sera la Mannschaft diventa la prima squadra a qualificarsi per il prossimo Campionato del Mondo di calcio, ma occhio a farsi illusioni. Il centrocampista del Bayern Monaco Leon Goretzka, intervistato a RTL Deutschland, ha voluto mantenere la calma, senza farsi troppe illusioni.

“C’è ancora tanto lavoro da fare per tornare ai massimi livelli. Ci sono ancora parecchie cose da migliorare. Con la qualità che abbiamo a nostra disposizione possiamo farcela, ma bisogna continuare a lavorare tutti insieme”.