in

Granada-Betis, il pronostico: la vittoria esterna dei biancoverdi è un occasione

Granada e Betis si sfidano per ottenere la prima vittoria in campionato, il blitz degli ospiti è un occasione da non perdere

Il Milan punta Nabil Fekir
Nabil Fekir, attaccante del Betis Siviglia

Lunedi alle 22:00 Granada e Betis si sfideranno in cerca della loro prima vittoria nella Liga. Sono ancora due i punti in classifica per entrambe le squadre. Il Granada attualmente occupa il 17° posto in classifica, nell’ultima partita prima della sosta per le nazionali ha subito un pesante 4-0 contro il Rayo Vallecano. Per gli ospiti l’ultimo match è coinciso con la sconfitta di misura per 1-0 contro il Real Madrid. L’ultimo scontro tra le due squadre risale a maggio con la vittoria dei biancoverdi per 2-1, ma il Betis non sconfigge gli avversari fuori casa dall’aprile del 2013.


Leggi anche:


Qui Granada

Il Granada ha iniziato la Liga con due pareggi consecutivi contro Villareal e Valencia. Tutto sommato non una brutta partenza visto che incontrato due big del campionato. Il duro colpo però è arrivato nella partita prima della sosta per le nazionali. Un 4-0 in casa del Rayo Vallecano che lascia i tifosi perplessi sulle possibilità di qualificarsi in Europa da parte degli uomini di Moreno. La sfida contro il Betis diventa importante soprattutto perché nel prossimo turno i reds saranno impegnati nella proibitiva trasferta di Barcellona. Il Granada sarà di nuovo senza Neyder Lozano per infortunio, con Bacca che formerà il tridente assieme a Suarez e Puertas.

Granada (4-3-3): Escandell; Diaz, Duarte, Sanchez, Neva; Gonalons, Milla, Monchu; Suarez, Bacca, Puertas. Allenatore: Moreno

Qui Betis

Il Betis proviene da un ultima stagione esaltante. Dopo la qualifica per i gironi di Europa League, ci si aspetta un’altra grande stagione per la squadra di Manuel Pellegrini. L’inizio della Liga invece ha deluso i tifosi biancoverdi. Due i pareggi consecutivi contro Maiorca e Cadice, prima dell’ultima sconfitta contro il Real Madrid per 1-0. In vista della sfida con il Granada oltre all’obiettivo di raggiungere la prima vittoria, Pellegrini dovrà far conto delle rotazioni e della condizione dei suoi uomini in quanto si avvicina, in settimana, anche l’esordio in Europa League.

Real Betis (4-2-3-1): Silva; Bellerin, Pezzella, Ruiz, Miranda; Rodriguez, Canales; Juanmi, Fekir, Ruibal; Iglesias. Allenatore: Pellegrini

Granada-Betis, il pronostico

Per quanto riguarda il pronostico, pensiamo che nonostante le due squadre siano entrambe in difficoltà il maggior tasso tecnico del Betis possa fare la differenza. Un colpo esterno è troppo invitante. ESITO FINALE: 2. Le due difese non mostrano una grande tenuta, per la combo suggeriamo il Gol. ESITO PRIMA COMBO: 2+GOL.  Non sarà comunque una passeggiata di salute per il Betis, suggeriamo un altra combo. ESITO SECONDA COMBO: X PARZIALE 2 FINALE.

ESITO FINALE: 2

ESITO PRIMA COMBO: 2+GOL

ESITO SECONDA COMBO: X PARZIALE 2 FINALE

bonus