in

Guendouzi: “Il karatè mi ha aiutato molto nel calcio”

Il calciatore del Marsiglia Matteo Guendouzi ha rivelato una delle sue passioni oltre al calcio, il karatè

Matteo Guendouzi, centrocampista dall'Hertha Berlino in prestito dall'Arsenal
Matteo Guendouzi, centrocampista dall'Hertha Berlino in prestito dall'Arsenal

Il centrocampista del Marsiglia Matteo Guendouzi, durante una recente intervista rilasciata a Onze Mondial, ha rivelato una delle sue passioni oltre al calcio, il karatè: Se non avessi fatto il calciatore sarei potuto diventare un karateka, questa disciplina mi ha aiutato molto nella mia vita, mi ha fatto diventare l’uomo che sono oggi”.