in

Hesgoal Udinese-Napoli streaming gratis: La Diretta Live di Serie A

Udinese-Napoli, match valevole per la 4ª giornata di Serie A: info partita, probabili formazioni, diretta TV e streaming gratis

Esultanza Napoli @Image Sport
Esultanza Napoli @Image Sport

HESGOAL UDINESE NAPOLI STREAMINGUdinese e Napoli concluderanno stasera, alle ore 20:45, la 4ª giornata di Serie A, che ha riservato diversi match interessanti, nella quale non sono mancati i colpi di scena, come ad esempio l’Hellas Verona che ha battuto la Roma per 3-2, mentre la Lazio ha acciuffato il Cagliari all’83’ per evitare una sconfitta. Entrambe le squadre stanno vivendo un ottimo periodo; l’Udinese ha raccolto 7 punti in 3 partite ed è reduce da una vittoria sullo Spezia, arrivata all’89’ con un goal dell’ex Lipsia Lazar Samardžić.

Il Napoli di Luciano Spalletti continua a viaggiare a ritmi alti e per il momento ha raccolto un bottino pieno di 9 punti in 3 partite, dimostrando anche di essere cresciuto mentalmente, riuscendo a ribaltare il risultato contro la Juventus e vincendo per 2-1, nonostante i bianconeri fossero stati in vantaggio per 0-1 fino al 57′. I partenopei dovranno far fronte alla stanchezza, dal momento che la rimonta che ha portato al pareggio in Europa League contro il Leicester, che conduceva per 2-0 fino al 64′, sarà costata un grosso dispendio di energie fisiche.


Leggi anche:


Hesgoal Udinese-Napoli: segui la Serie A in Diretta LIVE

hesgoal udinese napoli – Udinese e Napoli si daranno battaglia stasera, alle ore 20:45 alla Dacia Arena di Udine, match valevole per la 4ª giornata di Serie A. Il match sarà trasmesso su Sky Sport e Sky Go per gli abbonati al servizio, in alternativa sarà possibile vederlo anche su DAZN. Inoltre, i principali siti di informazione sportiva forniranno una diretta testuale dell’incontro.




Hesgoal Udinese-Napoli: le probabili formazioni

Il tecnico dell’Udinese Luca Gotti ha ancora qualche dubbio da sciogliere. Pussetto in attacco non si tocca, ma al suo fianco potrebbe agire Pereyra da seconda punta, con Deulofeu che partirebbe dalla panchina. In centrocampo potrebbe esserci spazio dal 1′ per Makengo, mentre Larsen si gioca una maglia da titolare con Zeegelaar. Nel Napoli dovrebbe esserci ancora Ospina in porta, mentre in centrocampo Spalletti deve decidere chi far partire da titolare tra Zielinski ed Elmas. Nel tridente, a destra uno tra Lozano e Politano, mentre Insigne a sinistra è intoccabile; al centro Osimhen ad agire da punta.

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Pereyra, Walace, Makengo, Larsen; Pereyra, Pussetto. Allenatore: Luca Gotti.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrhamani, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Anguissa, Zielinski; Politano, Osimhen, Insigne. Allenatore: Luciano Spalletti.