Icardi, Inter: rinnovo o partenza

Icardi non segna da sette partite, Spalletti spiega il perché

27 views

Spalletti chiede all’Inter di chiarire la situazione di Icardi, da sette partite senza gol

INTER ICARDI SPALLETTI / Siamo quasi all’ultimatum da parte di Luciano Spalletti all’Inter: rinnovate il contratto a Icardi oppure lui continuerà a non segnare, a giocare male, probabilmente ad andarsene alla prima occasione seria.

Spalletti, dopo la vittoria di Parma – settimo match consecutivo senza gol per Maurito – ha lanciato l’appello a Marotta e compagnia dirigenziale direttamente dai microfoni di tv e siti: “Io non ho creato nessun problema a Icardi. Ci sono cose che vanno chiarite e dobbiamo per forza andare a chiarire”.

Icardi, rinnovo al più presto

Embed from Getty Images

Che sia Marotta o che sia Ausilio, poco importa. La cosa fondamentale è che Icardi firmi il rinnovo con l’Inter. Spalletti ha voglia di sfogarsi dopo un periodo decisamente nero: “Quando le cose si lasciano a metà, poi diventa difficile per tutti. Qualche discorso di troppo si è fatto, ora è corretto andare a parlare di queste cose che ci siamo portati dietro da mesi”.

Insomma, è ora che Wanda Nara si sieda a tavolino. Che si prenda una decisione. Icardi appare parecchio intristito, disorientato. Lui che era abituato a medie realizzative da top player, manca tantissimo ora alla causa nerazzurra: Icardi deve scendere in campo liberandosi da ciò che accade fuori, che l’ha condizionato parecchio. Io comunque sono addestrato a stare in queste difficoltà da quando sono nato”. Spalletti sì, Icardi no.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOTIZIE DELLA TUA SQUADRA DEL CUORE, CLICCA QUI




LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here