in

Il Barcellona dimentica Wijnaldum: pronto il piano B

Dopo l’approdo di Wijnaldum al PSG, il Barcellona avrebbe pronto un piano B per arricchire la mediana agli ordini di Ronald Koeman: la clausola rescissoria, però, spaventa Laporta

Wijnaldum, ex centrocampista del Liverpool
Wijnaldum ex centrocampista del Liverpool

Sfumato Georgino Wijnaldum, approdato al PSG grazie alla promessa di un biennale da 10 milioni di euro netti a stagione, il Barcellona sarebbe pronto a fiondarsi su un altro obiettivo per rinforzare la zona mediana della compagine allenata da Ronald Koeman. Il piano B in casa catalana, secondo il programma televisivo Onze, sarebbe ora Mikel Merino, mezzala classe ’96 in forza alla Real Sociedad. A preoccupare il club di Joan Laporta sarebbe, però, la clausola rescissoria inserita nel contratto del giocatore fissata a 60 milioni di euro, una cifra che, in tempi di Covid, pochi club al mondo sarebbero disposti a sborsare.

Roberto De Zerbi, ex allenatore Sassuolo

Addio De Zerbi, Magnanelli: “Ci avrei scommesso”

Regina Baresi, ex attaccante dell'Inter Women

Regina Baresi lascia, l’Inter non dimentica: “Grazie per tutti i momenti indimenticabili”