Il Barcellona rinuncia ad Amadou Onana: il PSG in pole position

Il Barcellona ha rinunciato all'acquisto di Amadou Onana a causa del suo alto costo, che non è sostenibile per il club. Il PSG è ora favorito per ingaggiare il giocatore, con un'offerta di circa 60 milioni di euro all'Everton. L'accordo dipende solo dalla conferma della cessione di Ugarte al Manchester United

Redazione A cura di Redazione

Calciomercato, Pronostici e Consigli: seguici anche su ...

Secondo le informazioni ottenute da TodoFichajes, il Barcellona ha deciso di abbandonare la trattativa per Amadou Onana a causa dell’elevato costo del giocatore, che supera le attuali possibilità economiche del club blaugrana. Secondo le ultime voci di mercato, la squadra catalana è ancora alla ricerca di un nuovo mediano per colmare il vuoto lasciato da Sergio Busquets, senza riuscire a trovare un sostituto adeguato.

Inizialmente, il direttore sportivo Deco aveva individuato nell’africano il candidato ideale per rinforzare il centrocampo del Barcellona. Tuttavia, sembra ormai certo che sarà il Paris Saint-Germain ad assicurarsi le prestazioni di Onana. Il club francese sta trattando con l’Everton da tempo e sarebbe pronto a investire una somma vicina ai 60 milioni di euro per il trasferimento.

L’operazione sarebbe ormai in dirittura d’arrivo, in attesa della conferma della partenza di Ugarte verso il Manchester United, trattativa che sarebbe già ad uno stadio avanzato.

Si Parla di: