Il Brighton saluta Ansu Fati: prestito terminato, rientro a Barcellona

Ansu Fati tornerà a Barcellona, visto il termine del prestito da parte dei blaugrana, dopo un'altra annata non esattamente brillante

Neri Benvenuti A cura di Neri Benvenuti

La carriera di Ansu Fati continua a vivere di alti e bassi. Il prestito al Brighton non ha portato ai frutti sperati ed il calciatore sarebbe pronto a lasciare la Premier League per fare rientro a casa Barcellona.

I blaugrana speravano che il prestito a Brighton potesse rivitalizzare lo spagnolo nato a Bissau, aiutandolo ad esprimere le doti con cui aveva impressionato tutto il mondo nel suo primissimo periodo con gli spagnoli. La cura De Zerbi, però, non ha funzionato: l’esterno offensivo ha disputato solo 27 partite tra Premier League, Europa League, FA Cup e Carabo Cup, segnando 4 reti e fornendo 1 solo assist.

Ansu Fati ha avuto anche un problema al polpaccio che lo ha costretto ai box da dicembre a febbraio, nel momento migliore della sua stagione. Nella seconda parte di campionato ha giocato pochissimo, non potendosi nemmeno giocare le sue chance di guadagnarsi un posto per EURO 2024. Il Brighton ha salutato l’ormai ex calciatore con un breve messaggio: “Grazie per i ricordi Ansu”.