in

Il Taccuino del Pengwin: Immobile protagonista, Roma-Napoli nel segno dell’X

Il Taccuino del Pengwin, i pronostici della 9ª giornata di Serie A: apre Atalanta-Udinese, si continua con Verona-Lazio e Roma-Napoli

Ora possiamo dirlo. Kristian “Pengwin” inizia ufficialmente la sua collaborazione con Footballnews24: il noto tipster delizierà gli appassionati di calcio, gli assidui scommettitori e soprattutto i lettori e i followers di Footballnews24 con i suoi consigli, i suoi pronostici vincenti. Ma qual è il segreto che permette al Pengwin di esultare ogni “maledetta domenica” al triplice fischio dei match di Serie A, Bundesliga, Ligue 1, Liga o Premier League? Tutto merito di un’analisi accurata delle statistiche, delle curiosità legate ad ogni singola partita, conservate nel suo “Taccuino” che dà anche il nome alla nuova rubrica sportiva.

Ogni settimana “Il Pengwin” attraverso le pagine di Footballnews24 e gli interventi ai microfoni di FantaGoal, programma ideato dalla stessa testata giornalistica, svelerà le dritte da seguire o da tener in considerazione per piazzare la scommessa vincente.

Verona-Lazio: Immobile marcatore sì

Nella gara del Bentegodi voglio concentrarmi su Ciro Immobile. Non sono un amante del fantacalcio ma questo consiglio potrebbe far comodo anche ai fantallenatori. Partiamo da una curiosità: lo scorso anno Ciro Immobile non ha segnato contro il Verona, ma in tutte le vittorie precedenti della Lazio sugli scaligeri, ad eccezione della passata stagione, l’attaccante biancoceleste è sempre stato protagonista con due doppiette (2017 e 2018), e una tripletta (2020).

Al di là del fatto che nel campionato dello scorso anno non abbia segnato, c’è un altro dato da tenere in considerazione. Un conto è affrontare il Verona di Ivan Juric, super concentrato a livello tattico, un conto è giocare contro l’attuale Hellas di Tudor che concede tanto: ha incassato 4 gol in altrettante gare casalinghe, per un totale di 17 reti totali nelle 8 partite di campionato disputate.

Inoltre nell’ultima partita di Europa League ho visto un Ciro Immobile carico: traversa, un gol annullato, una rete divorata a tu per tu col portiere del Marsiglia. Quello di Immobile, dunque, è un gol che può arrivare in una trasferta importante come quella di Verona, dopo un bel po’ di trasferte giocate male dalla Lazio, soprattutto l’ultima contro il Bologna.

Atalanta-Udinese: Muriel marcatore LIVE sì

Ciro Immobile lo teniamo da parte e lo cerchiamo in rosso, ma un altro giocatore che non si può non prendere in considerazione quando si parla di numeri è Luis Muriel. Da quando è sbarcato a Bergamo Muriel, contro l’Udinese (sua ex squadra), ha messo a segno una tripletta (2019), una doppietta (2020), gol (2021) e ancora doppietta (2021) per un totale di 7 gol in quattro partite. E in generale contro i friulani ha segnato 11 reti in 9 partite disputate.

E’ vero che non è in condizione, è vero che non ha i 90 minuti nelle gambe, è vero che Gasperini probabilmente non lo schiererà titolare, lo ha già fatto nelle due gare precedenti, punterà al 90% su Zapata. Se però dovesse subentrare a partita in corso, soprattutto per gli amanti dei pronostici, fate attenzione: Luis Muriel, marcatore live a quota molto alta si potrebbe prendere.

Roma-Napoli: Segno X

I cicli non sono mai infiniti. Il Napoli ha iniziato un ciclo di vittorie consecutive che non può durare all’infinito, inoltre, Roma e Napoli sono due squadre che quest’anno non ancora mai pareggiato e sono tra le poche in questa Serie A che non hanno ancora registrato un Segno X.

Le due squadre non pareggiano da tante tante partite in uno scontro diretto e un eventuale segno X potrebbe essere la ciliegina sulla torta sia per il Napoli, un pareggio contro i giallorossi in trasferta va più che bene, sia per la Roma, soprattutto dopo il bruttissimo 6-1 in Europa League .