in

Indian Wells, Tsitsipas: “Ho spinto principalmente contro me stesso, non contro l’avversario”

Il tennista Stefanos Tsitsipas ha commentato la vittoria in rimonta contro Alex de Minaur agli ottavi di finale dell’ATP Masters 1000 di Indian Wells

stefanos tsitsipas
Atp Dubai 2019: Tsitsipas batte Monfils/ The runner sports

Altra vittoria in rimonta di Stefanos Tsitsipas. Dopo aver ribaltato il match contro Fabio Fognini, il giocatore greco è riuscito a rimanere lucido e tornare in partita anche contro l’australiano Alex de Minaur, che aveva vinto il primo set al tiebreak; adesso il N°3 al mondo affronterà Nikoloz Basilashvili ai quarti di finale dell’ATP Masters 1000 di Indian Wells: “Sento che nella partita di oggi ho spinto principalmente contro me stesso piuttosto che contro il mio avversario ed è stata una di quelle partite in cui dovevo davvero arrivare al limite e mostrare ciò di cui sono capace quando sono in zona rossa“.

Poi ha continuato: “È stato incredibile il modo in cui sono rimasto nella partita. Ho dovuto affrontare tante difficoltà per trovare una soluzione. La mia priorità più grande è quella di giocare al meglio contro qualsiasi giocatore, indipendentemente dalla classifica o dallo status“.