in

Infortunio Van Dijk, il Liverpool trema: lesione del crociato

Virgil Van Dijk, difensore del Liverpool
Virgil Van Dijk, difensore del Liverpool

Il Liverpool dovrà fare a meno di Virgil Van Dijk per molto tempo, qualche mese probabilmente, dopo l’infortunio avvenuto durante il derby contro l’Everton di sabato scorso: il giocatore ha rimediato la lesione dei legamenti del ginocchio destro e, adesso, sarà costretto ad operarsi con buon dispiacere del caro Jurgen Klopp.

Il comunicato rilasciato dal Liverpool conferma il tutto: “Il Liverpool FC conferma che Virgil van Dijk sarà sottoposto a intervento chirurgico in seguito all’infortunio al ginocchio riportato sabato durante il pareggio per 2-2 in casa dell’Everton. Il difensore centrale si è infortunato ai legamenti del ginocchio a causa dello scontro con il portiere dei Blues Jordan Pickford dopo sei minuti a Goodison Park. Van Dijk è stato sostituito e un’ulteriore valutazione sull’infortunio ha rivelato che sarà necessaria un’operazione”.

Nulla da dire riguardo la data del possibile recupero, i reds non hanno voluto ipotizzare alcuna soluzione: “Non è stata fissata alcuna scadenza specifica per il suo ritorno all’azione in questa fase. Dopo l’intervento, Van Dijk inizierà un programma di riabilitazione con il team medico del club per consentirgli di raggiungere la piena forma fisica il prima possibile”.

Commenti

Lascia un commento

Loading…

0

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Simone Inzaghi, tecnico della Lazio

Lazio, arriva il Borussia Dortmund: Inzaghi a caccia del riscatto

Zlatan Ibrahimovic attaccante del Milan

Milan, il divino Ibrahimovic: con la Champions, rinnovo a vita?