Inghilterra, Bellingham graziato: solo una multa per l’esultanza con la Slovacchia

Il centrocampista dell'Inghilterra evita la squalifica per il gestaccio contro la Slovacchia e sarà in campo con la Svizzera: se l'episodio dovesse ripetersi entro un anno verrà punito con la sospensione per una partita

Riccardo Siciliano A cura di Riccardo Siciliano

Calciomercato, Pronostici e Consigli: seguici anche su ...

Jude Bellingham sarà regolarmente in campo per Inghilterra-Svizzera, match dei quarti di finale di Euro 2024. La Uefa aveva aperto un procedimento nei suoi confronti per l’esultanza “alla Cholo Simeone” dopo la rete del momentaneo 1-1 con la Slovacchia, che inizialmente sembrava diretta verso la panchina degli avversari.

Il numero 10 inglese ha evitato la squalifica, ma ha ricevuto una multa da 30 mila euro. Se l’episodio dovesse ripetersi entro un anno allora il giocatore verrà punito con la sospensione per una partita nelle competizioni UEFA. Sui social il giocatore aveva chiarito che il gesto era rivolto ad alcuni suoi amici presenti sugli spalti.

Si Parla di: