Inghilterra, Kane furioso con Lineker: “Serve rispetto!”

In conferenza stampa il capitano della nazionale inglese ha risposto alle critiche di Gary Lineker: "Questa nazionale non vince da molti anni e chi ha indossato prima di noi questa maglia lo sa bene"

A cura di Riccardo Siciliano InghilterraCampionato Europeo

L’Inghilterra è stata una delle squadre più deludenti in queste prime due giornate di Euro 2024. Nonostante i quattro raccolti in due partite (vittoria all’esordio di misura contro la Serbia e pareggio per 1-1 con la Danimarca), i Three Lions hanno ricevuto dure critiche per il calcio espresso fino a questo momento, nonostante sulla carta abbiano una rosa seconda solamente alla Francia.

Dopo la partita con la Danimarca, un duro attacco è arrivato da Gary Lineker al podcast Rest is Football: “Penso che dobbiamo riflettere l’umore della nazione. Non riesco a immaginare che qualcuno che sia inglese abbia apprezzato quella performance perché era letargica, era cupa. Puoi pensare a tutti i tipi di parole ed imprecazioni se vuoi, ma era un m**da”.

La risposta di Kane

A queste critiche ha risposto il capitano Harry Kane in conferenza stampa: “Non vorrei mai mancare di rispetto a chi ha indossati questa maglia, dico solo che questa nazionale non vince da molti anni e chi ha indossato prima di noi questa maglia lo sa bene e quindi ognuno deve preoccuparsi bene di quello che dice. Serve più rispetto nei nostri confronti“.

L’attaccante del Bayern Monaco si è poi soffermato sulle difficoltà a livello personale: “Ognuno ha diritto alla propria opinione e so che quando si giocano i grandi tornei le prestazioni vengono esaminate attentamente. Se sono onesto con me stesso, ho giocato al meglio delle mie possibilità? No. Giudico sempre prima me stesso e so che posso giocare meglio e so che molti giocatori nella mia squadra pensano la stessa cosa: possiamo tutti giocare un po’ meglio”.

A cura di Riccardo Siciliano
Nato a Roma il 22 gennaio 2001, amante del calcio e dello sport a 360°. Laureato in Comunicazione, costruisco il mio futuro sulle mie due grandi passioni
Lettura: Inghilterra, Kane furioso con Lineker: “Serve rispetto!”