in

Inghilterra, Maguire: “Mio padre vittima del pestaggio di teppisti”

Maguire racconta la vicenda occorsa al padre, vittima del pestaggio di alcuni teppisti nel corso della sfida tra Italia e Inghilterra

Harry Maguire, difensore dell'Inghilterra
Harry Maguire, difensore dell'Inghilterra

Dettagli sempre più raccrapiccianti fanno da cornice alla finale di Euro 2020 tra Italia e Inghilterra. Protagonista indiretto Harry Maguire, il cui padre è stato vittima del pestaggio di alcuni teppisti durante lo scontro avvenuto prima dell’inizio della gara. A darne la notizia lo stesso difensore inglese, che racconta la vicenda nell’intervista concessa al Sun: “È stato spaventoso. Ho visto molti video e ho parlato con papà e la mia famiglia. Sono contento che i miei figli non siano andati alla partita e spero che si possa imparare da questa esperienza, assicurandoci che ciò non accada di nuovo“.