in

Inghilterra, Southgate amaro: “Rigori? In allenamento era andata bene”

Nell’occhio del ciclone per alcune scelte, l’Inghilterra ringrazia comunque il CT Southgate: il tecnico mastica amaro dopo la finale persa contro l’Italia ai calci di rigore

Gareth Southgate, allenatore della Nazionale inglese
Gareth Southgate, allenatore della Nazionale inglese

Ad un passo dal sogno, poi il brusco risveglio. L’Inghilterra si arrende all’Italia ai calci di rigore, dopo 120 minuti passati per gran parte a difesa di Pickford. Hanno fatto discutere le scelte del CT Southgate, che ha atteso fino agli ultimi tre minuti per gettare nella mischia Rashford e Sancho. Un cambio a favore dell’ingresso di due rigoristi, ma entrambi lo hanno tradito dagli undici metri.

[irp]

Tema che Southgate ha toccato a fine match: “Abbiamo fatto questi cambi perché li avevamo già preventivati. Anche in allenamento avevamo provato questa soluzione, stasera non ha però funzionato. Ripeto, ho chiesto io ai giocatori di tirare quei rigori: possono andar via stasera da Wembley a testa alta”.