in

Inter, avvisaglie di fragilità: ora testa al Real Madrid

L’Inter arresta la sua corsa infrangendosi contro lo scoglio Sampdoria. Un pareggio inaspettato che ha mostrato segnali di fragilità da parte dei nerazzurri, ora chiamati a focalizzare l’attenzione per la sfida contro il Real Madrid

Esultanza Inter @Image Sport
Esultanza Inter @Image Sport

L’Inter arresta la corsa alla testa della classifica. Nella terza giornata del campionato, infatti, arriva il mezzo passo falso contro la Sampdoria. A destare più di una preoccupazione – secondo La Gazzetta dello Sport – qualche piccola avvisaglia di fragilità. Lo svantaggio acquisito contro i doriani inverte la tendenza dell’era Conte, quando 28 volte su 31 la squadra era riuscita a ribaltare il risultato. Imperativo il ritorno ad una attitudine maggiormente combattiva, soprattutto in vista dell’esordio in Champions League contro il Real Madrid.