in

Inter, Bastoni confessa: “Sono qui grazie a Conte, il mio idolo? Sergio Ramos”

Il difensore dell’Inter, Alessandro Bastoni, ha parlato del suo percorso in nerazzurro, ritenendo Antonio Conte fondamentale nella sua crescita come calciatore

Alessandro Bastoni (Inter)
Alessandro Bastoni, difensore dell'Inter

Ospite sul canale Twitch de Gli Autogol, il difensore dell’Inter Alessandro Bastoni, è stato protagonista di una lunga chiacchierata, in cui si è soffermato sulla sua crescita in nerazzurro: “Conte ha avuto tanto merito nella mia crescita come calciatore, lo ringrazio perché mi ha dato fiducia subito. Arrivavo da una buona stagione a Parma, poi sono stato bravo a ripagare la sua fiducia. Senza i suoi insegnamenti non sarei qui ora“.

A chi mi ispiro? Oltre ai vari Materazzi e Samuel, uno che prendo come esempio è Sergio Ramos. Ho avuto la fortuna di parlarci dopo InterReal, poi mi ha inviato la sua maglietta al compleanno. Mi piace come gioca, il suo atteggiamento dentro e fuori dal campo: cerco di seguirlo in ogni cosa che fa“.