in

Inter-Bellerin, Marotta vuole il prestito: intrigo con l’Arsenal

L’Inter vuole completare la fascia destra puntando su Hector Bellerin, ma l’affare si potrà chiudere solo in prestito con diritto di riscatto: l’Arsenal per il momento continua a pretendere l’inserimento dell’obbligo

Bellerin, terzino dell'Arsenal
Bellerin, terzino dell'Arsenal

L’Inter ha individuato da tempo il nome del sostituto di Hakimi, passato al PSG, è quello di Hector Bellerin, terzino destro dell’Arsenal. I nerazzurri, secondo TMW, avrebbero un accordo con lo spagnolo per un contratto di cinque anni a 3.5 milioni di euro a stagione. Quello che manca è l’accordo con i Gunners, che nelle ultime ore avrebbero aperto alla possibilità di cedere l’esterno in prestito con obbligo di riscatto, legato al raggiungimento di determinate condizioni.

L’amministratore delegato Beppe Marotta è irremovibile e continua a chiedere un prestito con diritto di riscatto e a prescindere dall’operazione Nahitan Nandez, cercherà di chiudere l’affare Bellerin soltanto alle sue condizioni.

Sullo stesso argomento
Inter, Lukaku al lavoro: prove d'intesa con Inzaghi

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *