in

Inter, Calhanoglu svela: “Pioli mi voleva tenere”

Hakan Calhanoglu ha rilasciato le sue prima parole da calciatore dell’Inter, ringraziando la società per averlo fortemente voluto e Pioli, per essere l’unico nel Milan che premesse per una sua permanenza

Hakan Calhanoglu, centrocampista dell'Inter
Hakan Calhanoglu, centrocampista dell'Inter

Passato dal Milan all’Inter non senza qualche strascico, Hakan Calhanoglu è pronto e carico per la nuova stagione. A DAZN, il turco ha svelato i retroscena del suo trasferimento sull’altra sponda di Milano: “Quando ti vuole una squadra già forte, c’è voglia di andarci. Mi hanno chiamato Ausilio ed Inzaghi. Vengo dal Milan? Non sono il primo né l”ultimo, poi i tifosi è chiaro facciano rumore”.

[irp]

Calhanoglu ha poi svelato un retroscena sulle sue ultime battute rossonere: Pioli voleva trattenermi, era l’unico. Poi ha rispettato la mia decisione e mi ha fatto gli auguri per la nuova esperienza nell’Inter”.