Inter-Carrarese 7-0: Conte prova nuove tattiche, i nerazzurri divertono

Il secondo test amichevole pre-campionato dà ottime conferme a Conte, che alterna tutti i giocatori in campo: l'Inter è in ottima forma, l'intesa fra i giocatori è ottima

Dopo la vittoria 5-0 con il Lugano nella prima amichevole pre-campionato, il 18 settembre l’Inter di Antonio Conte ha effettuato un allenamento congiunto con la Carrarese, che milita in Serie C. Entrambe le squadre si sono date appuntamento al Centro Sportivo Suning di Appiano Gentile nel pomeriggio di venerdì 18 settembre. Alla fine dell’allenamento, Inter e Carrarese hanno anche disputato una partita amichevole stravinta dall’Inter 7-0.

Inter, un ex Juve come vice-Lukaku
Romelu Lukaku, attaccante dell’Inter

LuLa, una doppietta a testa

Sblocca il punteggio Lukaku: si fa trovare pronto per il suggerimento che arriva dalla metà campo, si sposta in posizione centrale e tira dal limite dell’area facendo anche un tunnel al numero 5 avversario. Sanchez si accanisce sul pallone che rimbalza in campo e lo accompagna in rete per il 2-0. La partita conferma anche l’ottima intesa YoungLukaku: per il 3-0 Young mette a frutto l’ottimo assist di Lukaku insaccando sotto il palo della traversa e resituisce il favore mettendo una palla d’oro sui piedi di Lukaku, che spara in porta realizzando la doppietta personale ed il quarto gol dell’amichevole.

Sanchez innesca il quinto gol cercando Lautaro, che passa a Sensi e riceve nuovamente sottoporta per chiudere l’azione. C’è anche un’occasione da gol per Salcedo: Lautaro fugge solitario in profondità e poi gli regala la sesta rete della partita. L’ultimo gol del 7-0 è di Lautaro, che mette la palla dentro sul rimpallo del portiere, segnando così la seconda doppietta nella seconda amichevole.

NOTIZIE PER TE

Inter, Conte non ci siamo: Shakhtar già decisivo

Dopo la sconfitta nel Derby contro il Milan, l'Inter incassa un'altra batosta inaspettata. E' vero, il punto strappato grazie all'ennesima ottima prestazione di Romelu Lukaku, lascia tutto ancora aperto...

Inter, Conte: “Hakimi? Doveva giocare! Eriksen?…”

Le parole di mister Antonio Conte dopo il pareggio, alla prima di Champions League, ottenuto dall'Inter contro il Borussia Moenchengladbach che non ha certo accontentato il tecnico nerazzurro. Ai...