Menu

Antonio Conte, allenatore dell'Inter @imagephotoagency

Inter, Conte duro: “Bisogna restare uniti durante la tempesta…”

L’Inter, dopo il ko di Champions League contro il Real Madrid, torna al successo in campionato e lo fa su un campo ostico contro il Sassuolo di Roberto De Zerbi, imbattuto nelle prime otto giornate. Al termine del match del Mapei Stadium, il tecnico nerazzurro Antonio Conte, intervenuto ai microfoni di SkySport, ha analizzato la gara e ha lanciato un messaggio alla società e all’ambiente interista.

L’allenatore salentino, come già accaduto in passato, non ha avuto peli sulla lingua, tanto da concludere il suo intervento post gara con dichiarazioni di un certo peso: “Noi cerchiamo sempre di dare il meglio, a volte riusciamo a trarre meglio da ciò a volte meno. L’importante è che si esca dal campo con la maglia sudata, indipendentemente dal risultato finale. Abbiamo preparato la gara rispettando l’avversario e per tale motivo abbiamo lavorato bene per arrivare nel migliore dei modi”.

LEGGI ANCHE  Calciomercato Inter, affare saltato per Marotta: "Sono felice dove mi trovo"

Barella ha giocato per la prima volta davanti alla difesa, ma non penso che questa sia stata la gara migliore della stagione; il risultato indubbiamente ci permette di dire ciò, ecco, forse il risultato è uno dei migliori ottenuti fino ad oggi. Oggi, come sempre, lo spartito della gara e le caratteristiche della gara erano differenti, noi siamo stati bravi ad adattarci grazie a un ottimo studio nel poco tempo avuto a disposizione”.

LEGGI ANCHE  Calciomercato Inter, Eriksen: clamoroso scambio di prestiti

“I miei complimenti vanno ai calciatori, perché in questa squadra non è mai semplice trovare il giusto risultato. Sembra – conclude .quasi che non si veda l’ora che l’Inter sbagli per creare scompiglio all’interno della squadra. C’è un accanimento attorno alla squadra che non permette ai giocatori di offrire al meglio, per tale motivo chiedo ai ragazzi di essere ermetici e rimanere uniti. Bisogna restare compatti e non far affondare la barca quando è in tempesta dando le colpe ai giocatori o agli allenatori. Mi auguro che ad oggi tutti stiano sulla barca nerazzurra”.

Ti potrebbe interessare

Back to Top

Ad Blocker Rilevato!

Il nostro è un giornale gratuito ed offriamo informazione regolarmente tutti i giorni senza richiedere alcun abbonamento. Le nostre uniche fonti di guadagno provengono dalle campagne pubblicitarie presenti sulle pagine del nostro portale. Per continuare a sfogliare le nostre pagine disattiva Ad Blocker per permetterci di continuare a coltivare le nostre passioni. Grazie mille e continua a leggere le pagine di Footballnews24.it

How to disable? Refresh

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.