Menu

Rodrigo De Paul (Udinese)

Inter e Juventus, De Paul chiama: “Sogno la Champions League”

Il centrocampista dell’Udinese, Rodrigo De Paul, è stato spesso messo nelle voci di calciomercato che lo vedevano lontano dal Friuli. Prima la Juventus, poi l’Inter e infine i rumors dall’estero per il talento argentino, ma alla fine come lo scorso anno De Paul è rimasto ad Udine. Il fantasista però non ha mai nascosto di sognare di giocare in Champions League e magari in un grande club ma senza nulla togliere al riconoscimento che ha per la squadra friulana con la quale è ormai assoluto protagonista ormai da 4 stagioni e la presente.

Il classe ’94 è in assoluto il top player dei bianconeri e con il club ha un legame fino al giugno 2024. Un ostacolo per nulla banale per le grandi che vorrebbero Rodrigo nelle proprie rose e che dovrebbero mettere sul piatto quantomeno 35-40 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni del fantasista albiceleste.

Udinese, De Paul: “Udine mi ha accolto da subito”

Intanto De Paul è stato raggiunto dal quotidiano La Nacion al quale ha rilasciato un’intervista. L’argentino ha parlato dell’Udinese e dei suoi sogni, ecco di seguito le sue parole: “Qui a Udine abbiamo le cose che ci rendono felici. Non abbiamo bisogno di molto. Questa città ci ha accolti fin dal primo giorno, qui siamo diventati genitori. Sembra una cosa piccola, ma per me è molto importante il modo in cui l’ospedale di questa città ha trattato mia moglie e mia figlia. Abbiamo il nostro ristorante, dove passiamo il Natale, i nostri posti per passeggiare e anche mia moglie ha la sua routine”.

Continua poi sulla squadra friulana e sulla Champions League: “Il club mi ha fatto sentire importante fin dall’inizio, regalandomi una maglietta simbolica per l’Udinese. Mi ha permesso di giocare per la Nazionale, di giocare la Copa America al fianco del miglior giocare della storia. Queste cose creano legami difficili da rompere, sarebbe molto difficile un posto comodo come lo sono qui. Mi piacciono le sfide e mi piace crescere. Voglio giocare di nuovo la Champions League e giocare un Mondiale. Mi preparo ogni giorno per questo, quindi non so cosa può succedere in futuro”.

Ti potrebbe interessare

Back to Top

Ad Blocker Rilevato!

Il nostro è un giornale gratuito ed offriamo informazione regolarmente tutti i giorni senza richiedere alcun abbonamento. Le nostre uniche fonti di guadagno provengono dalle campagne pubblicitarie presenti sulle pagine del nostro portale. Per continuare a sfogliare le nostre pagine disattiva Ad Blocker per permetterci di continuare a coltivare le nostre passioni. Grazie mille e continua a leggere le pagine di Footballnews24.it

How to disable? Refresh

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.