Inter, futuro Carboni: Marotta sceglie l’opzione argentina

La dirigenza nerazzurra valuta le opzioni per il futuro di Valentin Carboni, mentre il fratello Franco è a un passo dal ritorno in Argentina: Marotta tratta la sua cessione con il River Plate

Riccardo Siciliano A cura di Riccardo Siciliano Inter

In casa Inter continua a tenere banco il futuro di Valentin Carboni. Il talento argentino, impegnato in Copa America, ha fatto ritorno dopo il prestito al Monza e ha attirato l’interesse di diversi club in giro per l’Europa. La dirigenza nerazzurra vuole però mantenere il controllo sul classe 2005 e ha fissato a 40 milioni di euro il prezzo per trattare la cessione.

Destino segnato invece per il fratelli Franco, reduce da un prestito alla Serie B alla Salernitana. Secondo quanto riportato da Fabrizio Romano, Marotta ha chiuso la sua cessione al River Plate in prestito oneroso – 500 mila euro – con diritto di riscatto a 4 milioni e controriscatto – valido fino a dicembre del 2027 – a 12 milioni.