Menu

Roberto Gagliardini , centrocampista dell'Inter @imagephotoagency

Inter, Gagliardini: “Oggi non potevamo sbagliare”

Al termine della gara del Mapei Stadium di Reggio Emilia vinta nettamente per 0-3 contro il forte Sassuolo, in casa Inter hanno parlato, ai microfoni di SkySport, oltre al tecnico Antonio Conte anche gli autori rispettivamente del primo e terzo gol, ovvero Alexis Sanchez e Roberto Gagliardini.

Il cileno si è concentrato anche sulla gara di San Siro contro il Real Madrid e sugli obiettivi stagionali: “Penso che ogni qual volta che noi scendiamo in campo la squadra non gioca bene, bensì ci manca quella giocata o la giusta finalizzazione sotto porta che ci permetta di vincere. Non dovremmo mai aver paura di scendere in campo e sbagliare, ma solamente ascoltare il mister e fare ciò che ci chiede per arrivare al successo”.

LEGGI ANCHE  Inter, sospiro di sollievo per Conte: ok Sanchez e Sensi

“Personalmente sono un calciatore che ha bisogno di giocare con continuità per crescere a livello realizzativo e di prestazioni. Sto cercando di dare il meglio di me in campo per aiutare per aiutare la squadra in un percorso di crescita che possa portare a ottimi risultati. Possiamo competere per qualsiasi competizione, l’importante è scendere in campo con la giusta mentalità qualsiasi sia l’avversario, non importa se più forte o più debole”.

LEGGI ANCHE  Calciomercato Inter, Eriksen: clamoroso scambio di prestiti

Prestazione importante anche dell’ex Atalanta Gagliardini, che ha ritrovato la via del gol con un ottimo guizzo e si è soffermato sul ritorno al 3-5-2: “Oggi non potevamo sbagliare e abbiamo affrontato la gara con un atteggiamento giusto. L’avversario era di tutto rispetto ma noi siamo scesi in campo con la giusta tenacia e per portare a casa i tre punti. Dopo la sconfitta con il Real abbiamo subito pensato alla gara di oggi senza pensare più di tanto ai commenti esterni, per questo motivo oggi non abbiamo sbagliato e ci siamo comportati molto bene“.

Esultanza di Gagliardini dopo il gol contro il Sassuolo Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo @imagephotoagency
Esultanza di Gagliardini dopo il gol contro il Sassuolo @imagephotoagency

La nuova sistemazione tattica, il 3-5-2, già usato lo scorso anno, ci ha permesso di esprimerci in miglior modo e quindi di ottenere di più da noi stessi. Tornando a questo metodo non abbiamo concesso molto ai nostri avversari e perciò ci siamo trovati molto meglio”.

Ti potrebbe interessare

Back to Top

Ad Blocker Rilevato!

Il nostro è un giornale gratuito ed offriamo informazione regolarmente tutti i giorni senza richiedere alcun abbonamento. Le nostre uniche fonti di guadagno provengono dalle campagne pubblicitarie presenti sulle pagine del nostro portale. Per continuare a sfogliare le nostre pagine disattiva Ad Blocker per permetterci di continuare a coltivare le nostre passioni. Grazie mille e continua a leggere le pagine di Footballnews24.it

How to disable? Refresh

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.