in

Inter, Inzaghi: “Gli ottavi sarebbero un grande traguardo. Perisic? Valore aggiunto”

Le parole di Simone Inzaghi, tecnico dell’Inter, a margine della gara di Champions League vinta dai nerazzurri contro lo Shakhtar

Simone Inzaghi, Inter
Simone Inzaghi, Inter

Simone Inzaghi, tecnico dell’Inter, ha commentato ai microfoni di Sky Sport la vittoria dei nerazzurri contro lo Shakhtar, fondamentale in ottica qualificazione: “L’1-0 di Dzeko è stata una vera liberazione. Arrivare agli ottavi sarebbe un grande traguardo, lo dissi quando arrivai all’Inter. Ora aspettiamo il match del Real. Abbiamo 10 punti e veniamo da tre vittorie consecutive, abbiamo conquistato un successo fondamentale dopo la gara col Napoli, in cui abbiamo speso molto”.


Scarica la nostra App


“Siamo in un buon momento, ma dobbiamo pensare alle prossime partite: le insidie sono sempre dietro l’angolo. I ragazzi mi seguono, sono straordinari. Abbiamo il miglior attacco del campionato e vogliamo accorciare le distanze con le prime in classifica. Perisic? Sta facendo benissimo. Ho sempre pensato che potesse essere una risorsa: per noi è un valore aggiunto“.