in

Inter-Juventus, nervi tesi nel finale: Bonucci a muso duro

Finale di Inter-Juventus teso per Leonardo Bonucci: il calciatore bianconero, che doveva entrare per i calci di rigore, si è scontrato a muso duro con un dirigente nerazzurro

Leonardo Bonucci, difensore della Juventus
Leonardo Bonucci, difensore della Juventus

Era sul punto di entrare per battere i calci di rigore. Eppure per Leonardo Bonucci si è consumata la più amara di tutte le beffe nel finale pazzo di Inter-Juventus: restare a bordocampo per il gol al 120′ di Alexis Sanchez. Come se non bastasse, il campione d’Europa si è reso protagonista anche di una lite. Dalle immagini della diretta di Canale 5, infatti, si vede come al momento della rete del Niño Maravilla il centrale della Juventus intervenga a muso duro contro Cristiano Mozzillo, dirigente dell’Inter. La motivazione che ha fatto scatenare le scintille tra i due non è ancora chiara.