in

Inter, la Champions porta 20 milioni: ossigeno ai conti della società

La qualificazione agli ottavi di finale di Champions League da parte dell’Inter, permette alla società nerazzurra di incassare ben venti milioni di euro

Beppe Marotta, l'Ad dell'Inter e Steven Zhang, il presidente dell'Inter
Beppe Marotta, l'Ad dell'Inter e Steven Zhang, il presidente dell'Inter

L’Inter con la vittoria contro lo Shakhtar Donetsk si è qualificata agli ottavi di finale di Champions League con una giornata di anticipo. I nerazzurri, nella prossima sfida contro il Real Madrid, potranno anche giocarsi il primo posto del girone. Tuttavia, come riportato da Tuttosport, a prescindere dalla posizione, il passaggio del turno fa incassare ben venti milioni di euro alla società nerazzurra che così potrà migliorare la sua situazione finanziaria.


Scarica la nostra App