in

Inter, Lautaro Martinez: “Dopo i primi tre mesi volevo andare via”

Lautaro Martinez (Inter)
Lautaro Martinez (Inter)

Nel corso di una lunga intervista per La Nacion, il centravanti Lautaro Martinez ha raccontato la sua esperienza nel corso del suo primissimo periodo con la maglia dell’Inter: “Il primo anno è stato tosto, arrivavo dal Racing dove ero sempre titolare, segnavo tanti gol e la gente cantava il mio nome, all’Inter era tutto diverso. Dopo tre mesi volevo già andare via, non ne volevo sapere più. A volte prendevo la macchina e andavo in giro da solo. Mauro Icardi mi ha dato una grande mano in quel momento, lo ringrazio sempre. Già nel secondo anno ho giocato di più e le cose sono cambiate“.

Giacomo Raspadori, attaccante dell'Italia e del Sassuolo @imagephotoagency

Italia, Mancini su Raspadori: “Sarà il futuro azzurro, spero come Paolo Rossi”

Italia, esultanza degli Azzurri

Da Donnarumma a Raspadori, la Giovine Italia sfida l’Europa