Inter-Milan, formazioni ufficiali: è Lukaku contro Ibrahimovic

Inter-Milan, spettacolo annunciato: Lukaku sfida Ibrahimovic

Sarà un derby anomalo quello tra Inter Milan, caratterizzato dall’assenza del pubblico di San Siro. La città, c’è da scommettersi, non farà tuttavia mancare il proprio calore ai ventidue in campo, selezionati dai due allenatori Antonio Conte e Stefano Pioli. In casa Inter confermate le indiscrezioni della vigilia, con Brozovic pronto ad affiancare Vidal alle spalle del trequartista atipico Barella.

Le sortite offensive di LautaroLukaku saranno ostacolate dal duo Kjaer-Romagnoli, quest’ultimo grande rientro per la retroguardia di Pioli. Un altro importante recupero per il Milan è, ovviamente, Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese guiderà l’attacco, supportato dal solito Calhanoglu.

LEGGI ANCHE: Dove vedere Inter-Milan in diretta live: ecco lo streaming della gara

Ecco le formazioni ufficiali:

Inter (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Kolarov; Hakimi, Brozovic, Vidal, Perisic; Barella; Lautaro, Lukaku. Allenatore: Conte

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Leao, Calhanoglu, Saelemaekers; Ibrahimovic. Allenatore: Pioli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE PER TE

Inter, Conte: “Abbiamo avuto tante assenze, nessuno ci ha dominato…”

L'allenatore dell'Inter Antonio Conte ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Genoa-Inter. L'ex allenatore della Juventus si è focalizzato particolarmente sull'approccio della sua squadra nelle ultime uscite: "Non...

Milan, Hauge: dall’amicizia con Haaland all’approdo in rossonero

Da un amore platonico nato nella gara dei preliminari di Europa League fra Milan e Bodo Glimt, fino a diventare una storia sentimentale sedimentata e destinata a durare a...

Inter, Ricchiuti: “Lukaku un animale! Le assenze sono scusanti. Quel gol alla Juventus…”

09/09/2006, una data scolpita nella storia. La Juventus, all’esordio assoluto in Serie B dopo lo scandalo Calciopoli, passa in vantaggio con Paro, che porta in vantaggio i bianconeri sfruttando una respinta sul...