Inter, Ndombelé resta al Tottenham: chi cede il posto a Kanté?

Il francese ha risolto alcune questioni con lo Special One e resterà a Londra. Intanto, il sogno Kanté dipende da una cessione importante

NEWS CALCIOMERCATO INTER – Tanguy Ndombelé non sarà un nuovo giocatore dell’Inter. Il centrocampista francese, arrivato al Tottenham la scorsa estate per la cifra record di 60 milioni più bonus, ha deciso di restare in forza agli Spurs. Inizialmente, il complicato rapporto con il tecnico Josè Mourinho aveva fatto pensare ad una cessione del talento proveniente dal Lione. La dirigenza nerazzurra aveva pensato a Ndombelé come sostituto ideale di Marcelo Brozovic. Ma, nelle ultime ore, secondo quanto riporta L’Equipe, il francese avrebbe risolto alcuni problemi con lo Special One. Il rapporto è tornato sereno e Mou potrà contare sulla disponibilità del roccioso centrocampista anche per la prossima stagione. Dopo gli arrivi ufficiali di Gareth Bale e Sergio Reguilon, Ndombelé può essere considerato il terzo acquisto degli Spurs. La frattura tra giocatore e allenatore sembrava ormai insanabile, ma i due hanno trovato un accordo verbale e il francese resterà a Londra.

Calciomercato Inter, sogno Kanté: Brozovic o Nainggolan i sacrificati

Dunque, l’Inter, che aveva pensato a Ndombelé per rinforzare la mediana, si ritrova obbligata a percorrere altre piste. Ovviamente, tutto dipenderà dal mercato in uscita. Se nei prossimi giorni, arriverà un’offerta significativa per Brozovic, Marotta e Ausilio sarebbero pronti a regalare ad Antonio Conte il suo pupillo N’golo Kanté. Tuttavia, a 15 giorni dalla fine del calciomercato, i nerazzurri si ritrovano con numerosi esuberi e il presidente Steven Zhang è stato piuttosto chiaro. Senza le uscite, non ci saranno nuovi acquisti. Di conseguenza, bisognerà sfoltire una rosa ricca di esuberi per poter continuare a coltivare la suggestione Kanté. Un altro candidato a salutare Milano potrebbe essere Radja Nainggolan, corteggiato a lungo dal Cagliari. Il belga potrebbe essere la pedina decisiva per liberare un ulteriore posto a centrocampo e lasciare spazio al Campione del Mondo. Sfumato definitivamente Ndombelé, l’Inter si consola con l’arrivo di Arturo Vidal: l’addio di Godin ha dato il via libera al trasferimento del cileno, atteso a Milano nelle prossime ore. Vedremo se King Artur sarà l’ultimo rinforzo della mediana nerazzurra.